Dimensioni YouTube Shorts: Quali sono le migliori?

dimensioni youtube shorts immobili digitali

Indice degli argomenti

Quali sono le dimensioni perfette di YouTube Shorts?

Puoi realizzare video quadrati e continuare a comparire nello scaffale Shorts dell’app YouTube?

Creare i tuoi video nel formato corretto è fondamentale, soprattutto se vuoi avere un impatto con YouTube Shorts.

Sebbene le regole di base siano semplici (mantieni il video sotto i 60 secondi e rendilo verticale), c’è di più da sapere.

Ad esempio, a quanto equivale il formato verticale?

Quali proporzioni accettano su YouTube?

Ottenere la dimensione giusta per gli Short di YouTube

Le proporzioni ideali per Shorts sono 9:16, che si traducono in una risoluzione di 1080×1920 pixel.

Questo è lo standard per la maggior parte degli smartphone moderni in modalità verticale, rendendolo la scelta ideale per i creator.

  • Proporzioni : 9:16 (il formato verticale);
  • Risoluzione : 1920 pixel per 1080 pixel (rapporto standard lunghezza per larghezza per contenuti verticali).

Dimensioni YouTube Shorts: Perché queste dimensioni sono le migliori

Ottimizzazione mobile: Le proporzioni 9:16 si allineano perfettamente con la funzionalità della modalità ritratto presente nella maggior parte degli smartphone. Offre un’esperienza di visualizzazione a schermo intero senza barre nere, rendendolo ideale per il pubblico mobile-first.

Esperienza utente: Gli utenti sono abituati a vedere le proporzioni verticali su piattaforme come TikTok e Instagram Reels. La creazione in questo formato garantisce un’esperienza fluida e coinvolgente.

Preferenza piattaforma: YouTube stesso consiglia le proporzioni 9:16 per gli Shorts. Questo formato è ottimizzato per lo scaffale Shorts e per l’algoritmo che promuove i contenuti in formato breve.

Puoi realizzare uno Short quadrato su YouTube?

C’è una piccola eccezione alla regola di YouTube secondo cui gli Short devono essere video verticali.

Apparentemente, gli shorts possono non essere verticali purché siano almeno quadrati.

Ciò significa che puoi creare Short con proporzioni 1:1 e dimensioni di 1080×1080 pixel.

Questi video sembreranno quadrati perfetti, quindi tecnicamente non sono affatto verticali, ma YouTube li classificherà come Short.

Quando uno Short è quadrato, vedrai delle barre nere sopra e sotto il fotogramma del video.

Quel pizzico di “lunghezza” artificiale in più è ciò che aiuta il video a qualificarsi (probabilmente) come cortometraggio.

I video verticali riempiono invece l’intero schermo del cellulare.

Abbiamo fatto dei test per appurare tutto questo.

Sappiamo che i video quadrati possono diventare Short di YouTube perché:

  • Il nostro video di prova (quadrato) è arrivato allo scaffale Shorts, che mostra solo Shorts;
  • Un’ampia percentuale di visualizzazioni di video proveniva dalla sorgente di traffico di Shorts.

Nonostante ciò, ci sono vantaggi e svantaggi nel realizzare Shorts quadrati.

Contro: Il video avrà una sgradevole barra nera nella parte superiore e inferiore del fotogramma;
Pro: i video quadrati lasciano la parte inferiore dello schermo vuota e gli spettatori possono facilmente vedere il nome del tuo canale, il titolo del video e il pulsante di iscrizione.

dimensioni youtube shorts

Dimensioni YouTube Shorts: Possono essere “più larghe” o “più strette” dei quadrati perfetti?

Per il nostro prossimo test, abbiamo tentato di creare un Short più largo di un quadrato.

Pertanto, abbiamo caricato un video che era solo 10 pixel più largo che alto e, come previsto, il video non è apparso nella sezione Shorts in primo piano.

Si tratta di qualcosa che YouTube fa automaticamente, quindi i risultati sono chiari: Il nostro video non era uno Short.

Ciò significa che lo Short più ampio che puoi realizzare è un video quadrato.

Se il video è più largo che alto, non sarà considerato uno Short.

Ecco un’altra regola da seguire: Non realizzare un video più scarno di quello che gireresti su uno smartphone.

Abbiamo creato un video con una risoluzione di 360×1920 pixel e, sebbene le persone possano visualizzarlo su YouTube, non è arrivato allo scaffale Shorts.

Per vedere tutti i nostri test sugli Short e capire quello che potrebbe essere il video più “minimal” sulla Terra, consulta la spiegazione di seguito:

Pro e contro delle dimensioni minime per gli Short

C’è un piccolo aspetto da tenere in considerazione:

  • I creator di contenuti YouTube tradizionali hanno familiarità con i contenuti in formato quadrato;
  • I contenuti ampi sono migliori per la visualizzazione di paesaggi o scene di gruppo.

Ma ci sono dei contro:

  • Non sono ottimizzati per la visualizzazione mobile e si possono visualizzare barre nere in alto e in basso in modalità verticale;
  • Potrebbero non essere così coinvolgente per il pubblico mobile;
  • Rapporti d’aspetto più stretti (ad esempio, 4:5, 1:1).

Ma anche dei pro:

  • Adatti per la visualizzazione mobile, anche se non ottimizzato come 9:16;
  • Offrono una via di mezzo per i contenuti che non si adattano bene ai formati estremamente verticali.

In tutto ciò, comunque, tali contenuti non utilizzano completamente lo spazio sullo schermo dei dispositivi mobili e potrebbero non essere così coinvolgenti come 9:16 per gli spettatori.

La cosa più importante da sapere?

Girare un video o editare un video verticale (come previsto) è il modo più semplice per realizzare YouTube Shorts.

Utilizzerai automaticamente le proporzioni corrette ed eviterai completamente le cose “tecniche”.

Ora che conosci le dimensioni corrette per i contenuti verticali, ecco come funziona l’algoritmo di Shorts!

Oppure, scopri il corso di Immobili Digitali e padroneggia ogni aspetto di YouTube, dei Cash Cow Channel e di YouTube Automation!

Al prossimo articolo!

Immobili Digitali

Quali sono le dimensioni consigliate per gli Shorts di YouTube?

Le dimensioni consigliate per YouTube Shorts sono rappresentate da proporzioni 9:16, che si traducono in una risoluzione di 1080×1920 pixel.

Perché le dimensioni 9:16 sono considerate le migliori per YouTube Shorts?

Le dimensioni 9:16 sono ottimali per diverse ragioni: offrono un’esperienza di visualizzazione a schermo intero senza barre nere su smartphone, sono allineate con le preferenze degli utenti e sono raccomandate da YouTube stesso per l’ottimizzazione sulla piattaforma Shorts.

Posso realizzare uno Short quadrato su YouTube?

Sì, è possibile creare Shorts quadrati con proporzioni 1:1 e dimensioni di 1080×1080 pixel. Tuttavia, i video quadrati mostreranno delle barre nere sopra e sotto il fotogramma, e potrebbero avere vantaggi e svantaggi in termini di presentazione.

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

CONDIVIDI IL POST

Facebook
LinkedIn
Twitter
WhatsApp
Email
Immobili Digitali
Immobili Digitali

Immobili Digitali è il portale che ti permette di sfruttare la potenza di Youtube e creare infiniti Asset Digitali Automatizzati che ti portano visibilità e revenue costanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri Articoli